» » »

Sindrome del tunnel carpale Isernia

Queste pagine offrono interessanti e utili approfondimenti e informazioni locali che ti possono aiutare ad avere tutte le informazioni che ti servono per quanto riguarda la salute. In particolar modo stiamo parlando della sindrome del tunnel carpale che e' una patologia che interessa il nervo mediano durante il suo passaggio nel canale carpale. Leggi l'approfondimento di www.infosalute.info e consulta la lista di specialisti a Isernia.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Croce Azzurra Isernina Di Zullo Luciano E Matticoli Angiolino Snc
via Giovanni XIII, 73
Isernia
 
Igea Medica Srl
(086) 545-7005
via Acqua Solfurea, 1
Isernia
 
La Torre Service Srl
via Pio La Torre, 7
Isernia
 
Ars Medica S.R.L.
(086) 541-2875
corso Risorgimento, 314
Isernia
 

SINDROME DEL TUNNEL CARPALE: COLPISCE SOPRATUTTO LE DONNE

Oggi si può curare la sindrome del tunnel carpale con la laserterapia, ponendo fine a formicolii e dolori

13.10.2011. Alcuni soggetti possono soffrire di intorpidimento costante alla mano con una sensazione di formicolio delle prime tre dita, oppure di gonfiori diffusi e di un dolore che si può estendere fino all'avambraccio; in questi casi, quasi sicuramente si tratterà di sindrome da tunnel carpale che si può curare con la laserterapia. Questa neuropatia è causata da una compressione del nervo mediano nel momento in cui questo passa dal tunnel carpale al polso. Il tunnel carpale è un canale al cui interno si trovano strutture nervose (tra le quali il nervo mediano), tendini e ossa carpali; un soggetto che (per hobby o per lavoro) continui ripetutamente nel tempo a compiere dei movimenti flesso estensivi del polso avrà maggiori probabilità di un aumento della pressione all'interno del tunnel carpale. I nervi e i tendini presenti nel tunnel si allungheranno in uno spazio di dimensione sempre uguale, determinando l'insorgere di una infiammazione che causerà la compressione del nervo mediale. Questa sindrome colpisce per il 90% le donne, in particolare nel periodo immediatamente successivo alla menopausa e sopratutto coloro che svolgono lavori ripetitivi o particolarmente manuali: è il caso non solo di lavori che richiedono una certa manualità, ma anche delle impiegate che utilizzano quotidianamente e in maniera prolungata nel tempo tastiera e mouse. Il motivo per cui la sindrome del tunnel carpale colpisce più le donne rispetto agli uomini è da imputare alla particolare costituzione ossea femminile, più minuta rispetto a quella del sesso maschile: questo comporterebbe, infatti, una maggiore probabilità di compressione del nervo mediano, curabile tuttavia con laserterapia. Inoltre, anche gli sbalzi ormonali (sopratutto quelli imputabili al ciclo mestruale e alla...

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Infosalute