» » »

Endometriosi Brescia

Queste pagine offrono interessanti e utili approfondimenti e informazioni locali che ti possono aiutare ad avere tutte le informazioni che ti servono per quanto riguarda la salute. In particolar modo stiamo parlando di endometriosi, originata dalla presenza anomala del tessuto che riveste la parete interna dell'endometrio. Leggi l'approfondimento di www.infosalute.info e consulta la lista di specialisti a Brescia.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Sergio Pecorelli
(030) 375-2545
Viale Venezia 170
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Giuseppe Favalli
03040844
Via Milano 4
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Luca Fallo
(030) 245-2138
Via Moro Aldo 13
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Enrico Sartori
(030) 242-0367
Via Creta 26
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Umberto Bianchi
03042264
Via Dante 17
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Gabriella Loda
(030) 336-5387
Viale Della Bornata 39
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Giuseppe Grassi
03041466
Via Solferino 11
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Livia Doregatti
Via Mantova 46
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Raffaele Turla
030398290
Via Volturno 78
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Piergiorgio Tassi
(030) 200-6350
Via Ambaraga 77
Brescia
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Informazione fornita da

L'ENDOMETRIOSI HA ORIGINI GENETICHE

Specialisti in ginecologia: uno studio britannico dimostra che l'endometriosi ha origini genetiche

09.01.2011.  L'endometriosi, che interessa circa 170 milioni di donne nel mondo, avrebbe origini genetiche. Lo dimostra uno studio condotto da un team di studiosi del Wellcome Trust Centre for Human Genetics e del Nuffield Department of Obstetrics & Gynaecology, University of Oxford. I ricercatori hanno esaminato il codice genetico di 5.500 donne affette da endometriosi, e di 10.000 donne completamente sane. I risultati hanno sottolineato l’esistenza di due varianti genetiche, che stanno alla base della malattia. La presenza di queste alterazioni a livello genetico aumenta il rischio di contrarre l’endometriosi. Le varianti sono presenti sul cromosoma 7 e sul cromosoma 1: il primo è responsabile dei geni che regolano lo sviluppo dell’utero e le sue pareti; mentre il secondo, vicino al gene WNT4, gioca un ruolo importante nel metabolismo ormonale e nello sviluppo dell’organo riproduttivo femminile. Questi dati, pubblicati sulla rivista Nature Genetics, hanno confermato che l’endometriosi è conseguenza di alterazioni genetiche. Questa patologia è caratterizzata dalla presenza dell’endometrio (tessuto che riveste le pareti interne dell’utero) al di fuori dell’utero. Questa caratteristica provoca una serie di sintomi che si verificano durante o prima del ciclo mestruale; problemi che causano anch...

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Infosalute