» » »

Cervicale Andria

Queste pagine offrono interessanti e utili approfondimenti e informazioni locali che ti possono aiutare ad avere tutte le informazioni che ti servono per quanto riguarda la salute. In particolar modo stiamo parlando di dolori alla cervicale. Leggi l'approfondimento di www.infosalute.info e consulta la lista di specialisti a Andria.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Pansini Dr. Giovanni
(088) 359-6790
v. Pasubio 20/a
Andria

Informazione fornita da
Pansini Dr. Giovanni
(088) 359-6790
v. Pasubio 20/a
Andria

Informazione fornita da
Sergio Dr. Alfonso Medico Chirurgo
(348) 242-4867
v. Medeglie D'Oro 74
Taranto

Informazione fornita da
Sborgia Prof. Carlo
(080) 521-0669
v. Calefati 177
Bari

Informazione fornita da
Luca Putignano
335 453192
v. Princ. Amedeo 7
Bari

Informazione fornita da
Giovanni Di Miscia
08323156
Via Parini Giuseppe 19
Lecce

Informazione fornita da
Dr.Ssa Caterina Origlia
(080) 504-1943
v. Giulio Petroni 85
Bari

Informazione fornita da
Diagnostica Globale Srl
(099) 777-0127
v. Lama 267/b
Taranto

Informazione fornita da
Villa Giovanna Srl
(080) 534-8787
v. Puccini 6
Bari

Informazione fornita da
Dr. Andrea Pastore
099 337351 338 6277722 335 5375367
c. Italia 259
Taranto

Informazione fornita da
Informazione fornita da

CURARE LA CERVICALE CON LA LASERTERAPIA

Nuove terapie in Reumatologia: In caso di dolore cervicale la laserterapia consente di ottenere degli ottimi risultati

29.12.2010.  Quasi 15 milioni di italiani oggi soffrono di cervicale, che per molti rappresenta un disturbo fortemente invalidante. Il termine viene usato con diversi significati ma nell'uso più comune si riferisce a quei dolori che compaiono con semplici contrazioni dei muscoli del collo.
Il problema può in alcuni casi implicare dei disturbi degenerativi che subentrano solitamente con l'avanzare dell'età, come ad esempio l'artrosi cervicale. Ma si può presentare anche un quadro diverso come nel caso dell'ernia cervicale. In presenza di queste patologie può non essere sufficiente una piccola correzione, ma si rende piuttosto necessaria una terapia specialistica mirata.
Una soluzione efficace per questo tipo di problematiche è data dalla laserterapia, che sfrutta gli effetti dell'energia generata da sorgenti di luce laser che, applicate a segmenti corporei del paziente, contribuiscono ad eliminare o ridurre la patologia in atto.Le applicazioni Laser sono di due tipologie. La terapia a contatto utilizza manipoli posti direttamente sulla cute e interviene mediante stimolazione di punti “trigger” o delle aree locodolenti. Vi è poi la terapia a scansione, che consente invece di trattare zone più vaste e in maniera automatica. Nel punto di contatto col Laser non si percepisce ...

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Infosalute